ll giardino è uno spazio vitale per innumerevoli creature indispensabili al mantenimento di un sano ecosistema. Erbe selvatiche, erbacce e piante coltivate vengono lasciate a dimora fino alla fine del ciclo vitale per garantire un costante apporto nutritivo agli insetti.

La progettazione segue i principi della permacultura che si basano sulla lavorazione sostenibile del suolo. L’equilibrio dei microorganismi nel terreno si ottimizza con prodotti EM (microorganismi effetivi) come il composto Bokashi. I cicli lunari vengono presi in considerazione dalla semina alla raccolta, trasformazione inclusa.

La raccolta di erbe e fiori avviene utilizzando coltelli in ceramica o a mano, le radici vengono dissotterrate con un corno. L’essicazione avviene all’aria in luogo ombroso.

 

 

.

Per il confezionamento delle erbe le parti delle piante vengono possibilmente lasciate intere. Nel caso in cui vengano spezzettate lo si fa a mano, mantenendone intatti colore ed aroma il più possibile; ogni lavorazione sulle erbe essicate ne indebolisce infattti la forza di vitale e il profumo, dunque l’anima.

Le erbe per miscele da tè vengono spezzettate con una macchina per garantirne l’omogeneità. Essendo molto aromatiche poche foglie o fiori sono sufficienti per una tazza.

MELILOTUS presta particolare attenzione al lavoro manuale eseguito con materiali naturali. I prodotti così ottenuti sono di ottima qualità e mantengono intatta la luce contenuta nelle piante e necessaria alle nostre anime.
.